Navigazione veloce

Circolare N. 158: Indicazioni del Ministero della Salute per la prevenzione di casi di infezione dal parte del nuovo agente patogeno dal nome coronavirus.

Si riportano alcune indicazioni trasmesse dal Ministero della Salute con nota 3187 del 01/02/2020, che qui si allega, al fine di prevenire eventuali infezioni da parte del nuovo agente patogeno dal nome coronavirus. 

 Agli Studenti del “Luigi Russo” 

e alle loro famiglie 

Ai Docenti dell’IISS Luigi Russo 

Al Personale ATA 

e.p.c. Al Direttore S.G.A. 

 

Oggetto: Indicazioni del Ministero della Salute per la prevenzione di casi di infezione dal parte del nuovo agente patogeno dal nome coronavirus. 

Si riportano di seguito alcune indicazioni trasmesse dal Ministero della Salute con nota 3187 del 01/02/2020, che qui si allega, al fine di prevenire eventuali infezioni da parte del nuovo agente patogeno dal nome coronavirus. 

Come riportato dal Centro Europeo per il Controllo delle Malattie, la probabilità di osservare casi a seguito di trasmissione interumana all’interno dell’Unione Europea è stimata da molto bassa a bassa, se i casi vengono identificati tempestivamente e gestiti in maniera appropriata. In Italia, il Ministero della Salute ha in atto tutte le procedure per l’identificazione tempestiva e la gestione appropriata. 

Per maggiori approfondimenti si raccomanda di utilizzare solo informazioni disponibili presso i siti WHO (www.who.int ), ECDC (www.ecdc.eu ), Ministero Salute (www.salute.gov.it ), ISS (www.iss.it ). 

Occorre precisare che la via di trasmissione più frequentemente riportata è quella a seguito di contatti stretti e prolungati da persona a persona. I sintomi più comuni sono del tipo simil-influenzale e cioè febbre, tosse secca, mal di gola e difficoltà respiratorie. 

Al fine di uniformare la gestione nell’ambito degli istituti di istruzione di ogni ordine e grado, vengono di seguito riportate indicazioni di comportamenti caratteristici suggeriti dal ministero della Salute, con la suddetta Circolare; non sono previste misure specifiche se non quelle mirate a prevenire le comuni infezioni delle vie respiratorie: 

  1. Lavarsi le mani;
  2. Coprire le vie aeree quando si tossisce e starnutisce;
  3. In caso di utilizzo di fazzolettini di carta, una volta utilizzati, vanno gettati;
  4. Porre particolare attenzione all’igiene delle superfici;
  5. Evitare contatti stretti con persone con sintomi simil influenzali. 

Il personale docente presti particolare attenzione nel favorire l’adozione di comportamenti atti a ridurre la possibilità di contaminazione con secrezioni delle vie aeree, anche attraverso l’uso di oggetti d’uso comune  nella didattica (matite, attrezzi da disegno, etc). I collaboratori scolastici adottino particolare attenzione nella pulizia delle aule, dei banchi e delle suppellettili presenti nelle classi e nei laboratori. 

È opportuno che gli studenti e il personale rispettino le suddette norme di comportamento sia a scuola, ma anche e soprattutto nelle uscite didattiche e nei viaggi d’istruzione. 

Si allega la Circolare del Ministero della Salute. 

La presente è notificata ai docenti, al Personale ATA, agli studenti e alle famiglie mediante pubblicazione sul sito della scuola www.iissluigirusso.edu.it 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO 

Raffaele Buonsante 

Documento firmato digitalmente 

Non è possibile inserire commenti.